COMPILA IL FORM PER INVIARE UNA MAIL

Ti segnaliamo che i campi evidenziati con un asterisco sono obbligatori *
MESSAGGIO

IL PALADESIO BRILLA DI NUOVA LUCE GRAZIE A DIGITAL SPORT INNOVATION

GEWISS, Official Sponsor di Pallacanestro Cantù, rinnova il Palazzetto di Desio, che ospiterà le partite casalinghe del club canturino durante la stagione 2020/2021

Redazione 5 minuti


Dopo l’annuncio della partnership annuale con Pallacanestro Cantù ufficializzata lo scorso settembre, GEWISS riaccende le luci del PalaDesio, casa della società comasca, rinnovando completamente il suo impianto illuminotecnico con il contributo della piattaforma Digital Sport Innovation.

La riqualificazione aggiunge ulteriore prestigio ad una struttura già di altissimo livello, che negli scorsi anni è stata palcoscenico di grandi match come la Final Eight di Coppa Italia nel 2015, e che oggi può finalmente dotarsi di un impianto conforme allo standard FIBA Level 2, che la qualifica come struttura idonea ad ospitare gare e competizioni di livello internazionale, in linea con il regolamento FIBA Television Manual, relativo ai livelli di gioco e riprese televisive.

Marco Ceudek, Coordinatore di Digital Sport Innovation, commenta:“Gli obbiettivi iniziali del nostro intervento erano principalmente tre: rendere i livelli d’illuminazione del Palazzetto adeguati alla categoria di gioco e alle riprese televisive, limitando l’impatto sulle strutture portanti esistenti; riqualificare energeticamente l’impianto grazie all’utilizzo della tecnologia a LED; adeguare l’attuale sistema alle diverse necessità di utilizzo. Una missione conclusa con successo: grazie alle soluzioni GEWISS e Digital Sport Innovation, infatti, Pallacanestro Cantù ha potuto dotare il PalaDesio di livelli d’illuminazione verticali sulle telecamere superiori a 1.550 Lux, e di livelli orizzontali che superano i 2600 Lux. Valori che rendono il Palazzetto conforme alla prescrizione FIBA Level 2, grazie ad un impianto illuminotecnico flessibile e in grado di ridurre di almeno il 40% i consumi energetici. Insomma, un intervento che mira al risparmio ma anche a qualità e flessibilità”.

Nel dettaglio, Pallacanestro Cantù riferisce che il relamping commissionato al proprio Partner e fornitore ufficiale GEWISS ha interessato la sostituzione punto-a-punto dei 52 proiettori a scarica da 1000 W precedentemente installati con lo stesso numero di dispositivi a LED Smart[PRO]2.0 2+2M da 660 W di potenza. I livelli d’intensità di illuminazione possono essere regolati grazie ad un sistema di gestione KNX ed al dispositivo Smart Gateway di GEWISS, che ne consentono il comando anche da remoto con una ulteriore riduzione dei consumi, dai 73.216 Kw/h ai 43.930 KW/h annui. Un risparmio che supera i 29 mila Kw/h all’anno, ovvero 15,6 tonnellate di Co2.

Andrea Mauri, AD di Pallacanestro Cantù, dichiara: “Dopo la realizzazione del nuovo impianto illuminotecnico del PalaBancoDesio, in cui ci siamo avvalsi con grande soddisfazione della loro collaborazione e delle loro forniture, grazie all’innovativa piattaforma “Digital Sport Innovation”, abbiamo deciso di inserire Gewiss all’interno del Team di progettazione che si occuperà della progettazione del nuovo palasport di Cantù. Il nuovo palasport è ovviamente l’obiettivo più importante che ci siamo posti e per questo abbiamo creato un Team di progettazione che comprende competenze e professionalità di altissimo livello. Poter condividere questo percorso con un’eccellenza nel settore come Gewiss è per noi motivo di orgoglio ed enorme soddisfazione”.

Errore nell'invio della richiesta.
Per favore riprovare più tardi!
Se l'account è antecedente il 2018,
si prega di effettuare una nuova registrazione
 
Se è già stato effettuato un accesso tramite login Social
utilizzare lo stesso tipo di login per accedere.
Grazie!
La tua richiesta è stata inviata con successo